Dal 1986 Technea aggrega l’esperienza di un gruppo di professionisti al fine di soddisfare le richieste di servizi integrati di ingegneria civile, sicurezza antincendio, estimo e ingegneria forense, offrendo ai committenti pubblici e privati l’opportunità di avere un unico interlocutore per la soluzione di problematiche tecnico-amministrative.

L’esperienza trentennale maturata sul campo ha portato Technea con i suoi professionisti, coordinati dall’ing. Giovanni Contini, a specializzarsi nel ramo dell’ingegneria forense finalizzata alla soluzione del contenzioso inerenti la contrattualistica, gli appalti, i vizi e difetti delle opere, l’estimo, la responsabilità professionale. Alle perizie e consulenze tecniche d’ufficio o di parte in ambito giudiziario civile e penale, si aggiunge l’attività inerente gli arbitrati rituali e irrituali, gli arbitraggi e le altre forme di ADR (Alternative Dispute Resolution).

L’ing. Giovanni Contini, socio fondatore di Technea, è attivamente impegnato anche nella divulgazione della cultura tecnica – prevalentemente negli ambiti dell’ingegneria forense e antincendio – fornendo il proprio contributo nei corsi di perfezionamento per ingegneri e altri professionisti, partecipando a commissioni e a gruppi di lavoro specialistici di livello regionale e nazionale, relazionando in convegni tecnici e pubblicando articoli scientifici su riviste specialistiche di diffusione nazionale.